24 novembre 2007

Crepes con salsa al maracuja

Visto l'interesse riscosso dal frutto maracuja...

Per le crepes:

Ponete in una ciotola dai bordi alti la farina preventivamente setacciata, lo zucchero, la vanillina, 1 pizzico di sale e ½ litro di latte. Lavorate il composto fino a che sarà liscio, vellutato e senza alcun grumo.

In una terrina a parte sbattete con una forchetta le uova affinché si amalgamino, poi aggiungetele alla pastella e continuate a mescolare.
Coprite la pastella e lasciatela riposare per almeno mezz’ora.

Sciogliete in un pentolino il burro, e poi unitelo insieme al bicchierino di cognac o rum alla pastella, mescolando ancora per amalgamare il tutto.

Ponete a scaldare sul fuoco una padella antiaderente per crepes, e quando sarà ben calda, versatevi una quantità di pastella necessaria a coprire il fondo così facendo: ponete la pastella al centro della padella e poi inclinandola e ruotandola, cercate di distribuirla su tutta la superficie; in alternativa potete spalmare la pastella con un cucchiaio.

Lasciate cuocere per un minuto scuotendo la padella di tanto in tanto per fare staccare la crepe dal fondo: non appena sarà dorata, giratela dall’altra parte e attendete che a sua volta assuma lo stesso colore.

Appena pronta, toglietela dalla padella facendola scivolare su di un piatto, e continuate così anche per le restanti crepe, adagiandole una sull’altra a mano a mano che saranno pronte.

Ingredienti:

30g Burro, 2 Maracuja, 100 g Zucchero, 1 Arancia(scorza e succo), 1 Lime(succo),
8 Crepes, 4cl Rum
Per guarnire: 12 cl Panna, 1 cucchiaio Zucchero, 1/2 Stecca Vaniglia, alcune foglie di Menta.

Preparazione:

Fate fondere dolcemente il burro in una grossa padella e unitevi la polpa dei maracuja e lo zucchero. Portate ad ebollizione, mescolando continuamente, e lasciate cuocere a calore moderato fino a quando lo zucchero si sarà sciolto completamente. Aggiungete la scorza grattugiata e il succo di un'arancia e il succo di lime e proseguite la cottura per altri 2-3 minuti.

Mettete le crepes nella padella con la salsa, bagnatele con il rum e lasciatele insaporire per alcuni minuti, dopodiché piegatele in quattro e trasferitele in quattro piatti individuali insieme alla salsa. Montate la panna in una terrina, dolcificatela con un cucchiaio di zucchero, profumatela con l'interno della stecca di vaniglia, raschiato con un coltello, quindi mettetene un poco in ogni piatto. Guarnite con qualche fogliolina di menta e servite.

Buon appetito

8 commenti:

Paolo ha detto...

Fantastica ricetta! Appena trovo il tempo le preparo!

Secco ha detto...

Fammi sapere come va...

lucage ha detto...

Mmm ogni volta che passo da queste parti ingrasso di mezz'etto... per fortuna poi mi sveglio e vado in palestra ;-)

Secco ha detto...

huela ben tornato Luca...
che fine hai fatto?

ilfrez ha detto...

Eh ma che figata!!!

Quand'e' che prepari la colazione per tutti?

Secco ha detto...

Bella idea, non ci avevo mai pensato, di invitare tutti per una colazione...

Mi vuoi dire che il primo appuntamento delle Ricette del Secco potrebbe essere una colazione?

Ci penso e organizzo. Ottimo!

gio ha detto...

Se organizzi vengo anche io!
Dillo per tempo però...
Ti abbraccio
Gio

Secco ha detto...

Gio, per te potrei organizzare una colazione da Tiffany!