04 ottobre 2005

Bucatini alla Giorgione

Questa è una dedica ad una persona che mi manca tanto!

Ingredienti per 4 persone con appetozzo: 500 Kg di Bucatini, 1 cipolla bionda, 3 fettone de guanciale, pomodori pelati, peperoncino, pepe, sale, pecorino grattuggiato as raining.

Dovete pensare di essere nel centro Italia, nell'ombelico del gusto italico, nella tradizione popolare stile Sora Lella. Gli ingredienti sono poveri ma fusi insieme fanno un piatto ricco, ricchissimo e godereccio. Prendete una pentola e riempitela d'acqua, salate quando ci sarà bollore. Nel frattempo dovete scoltellare il guanciale e saltarlo in padella con il peperoncino. Il guanciale farà già da condimento quando sciolto, quindi per affrettare la tempistica vi consiglio la copertura della padella per alcuni minuti. Quando ben rosolato buttate in ordine una spruzzata di vino bianco che ammorbidisce e la cipolla tritata. Non aspettate tanto e buttate i pomodori pelati in base al grado di rossore che preferite. Salate a piacere. Scolate i bucatini e fate fare 4 salti con la salsa. Nel piatto non dovranno mancare il pepe, il pecorino e un panino.

"Che c...o c'entra il panino?"

Per la scarpetta che vi gusterete con l'immancabile sugo rimasto sul fondo del piatto, una goduria che sbeffeggia il bon ton ma che appaga i sensi!!

Buon Appetito

4 commenti:

Giorgione ha detto...

Che dire.... Perfetto.....
Che ve potevate aspettà dar secco!!
Er secco è Er Secco...
La sora lella approverebbe.
Ormai sei Romano ad honorem!!!!

BastaEssereFelici ha detto...

Ave Giorgione, Mangiatori te salutan.

Giorgione ha detto...

A Cesarehhhh........!!!
Te salutant!!! La T Andrè.

BastaEssereFelici ha detto...

ma cche ccazzo vòi?
non ho fatto manco le squole alte io!!!