13 novembre 2006

Viaggio a Madrid

Ciao a tutti,
dopo essere tornato da una splendida città, pubblico questo soap-post dalle mille
informazioni, buona lettura! Ringrazio da subito la Secca per lo splendido regalo.

Mercoledì 8 Novembre - Mattina
Dopo aver visitato Puerta del Sol, Eglisa di S.Francisco, Plaza Mayor, Puerta de Toledo e il Museo Reina Sofia dove potete godervi Guernica di Picasso, ci siamo fermati a.....
La Plateria, un tapas bar lungo il paseo del Prado, dove si è gustato:
  • Jamon Iberico de Extremadura D.O. (prosiutto crudo spagnolo)
  • Cecina de astorga (salume caprino)
  • Queso oveja al Romero "Manchego" (formaggio di capra)

Il tutto inebrianodosi di Roja (vino rosso tipico).
Questi prodotti locali sono serviti con del pane casereccio spalmato di un trito di pomodoro e olio di oliva rigorosamente spagnolo.
Locale moderno con ampia vetrata, servizio veloce, inserti rustici all'interno.

Ottima scelta

Continua........al prossimo post!

6 commenti:

Secca ha detto...

città stupenda!mi sono innamorata...anche delle tapas!!

ola chicos!!!

luca ge ha detto...

El jamon serrano iberico, da non confondersi con quello cocido (cosido), non ha eguali nel panorama gastronomico planetario. Un appuntino alla Secca in ola manca la h:
Hola chicos! :-)

Il Frez ha detto...

Pignolo!

Secca ha detto...

grazie frez per l'appoggio! :-)
Smack!

luca ge ha detto...

Ma dai era solo per puntualizzare... non mi permetterei mai di maltrattare la Signora Secca :-)

Secca ha detto...

ma certo luca ge!lo so che sei un tesoro!