02 ottobre 2007

Le Castellet

Settimana scorsa, in compagnia dei miei ex colleghi universitari, Libero e Quaqqua, ho trascorso una serata spensierata in quel di Milano presso il Ristorante Pizzeria Le Castellet.

Un locale ispirato alla Formula Uno nell’arredo e nei nomi delle specialità. In lista molti piatti di pesce a prezzi convenienti. Considerare la pizza una proposta in più e quindi integrarla con altri piatti, diventando quindi ristoranti a tutto campo che in più propongono la pizza è stato la scelta de Le Castellet. Come si evince dal nome, la grande passione del patron, Tino Toscano, è la Formula Uno. Molte delle pizze, nonché molti piatti, sono intitolati ai principali circuiti e ai principali protagonisti di questo sport: e sullo sfondo dei fogli della lista delle vivande ci sono alcune delle più famose auto da corsa di tutti i tempi.
Si parte naturalmente con le pizze, che sono ventotto più sette focacce, classiche e non, per tutti i gusti. Croccanti e ghiotte. Accanto, ci sono tanti piatti, sia di pesce sia di carne, anche se il pesce prevale. Primi come tagliolini alla granseola e secondi come la coda di rospo alla griglia o le sogliole alla mugnaia. E di pesce è il loro piatto più gettonato: il cartoccio, ovvero pasta con i frutti di mare in cocotte individuali chiuse con pasta di pane e passate in forno per pochi minuti: è un succulento piatto unico con la pasta di pane che trattiene e concentra tutti i profumi del piatto.
Ma c’è anche carne, dalla carbonara alle penne al ragù, dai filetti al fegato burro e salvia, nonché ricche insalatone.

Ho provato, su suggerimento del cameriere eclettico, dei paccheri con scampi zucchine e fiori di zucca! Eccezionali. A chiudere un tocco di Spagna, crema catalana preparata con classe. Complimenti

-----------------------------
Le CASTELLET
Via Cola di Rienzo 28
20144 Milano
Tel. 02.47.12.03
Chiusura settimanale: lunedì

3 commenti:

gianluigi ha detto...

bellooooooo
ci devo andare
spero mi ci porterà bastaesserefelici anche se ultimamente ci si sente pochissimo :(

Secco ha detto...

Caro BEF ascolta GIGI!

O-Zone ha detto...

Ciao !
Lascia pure la tua recensione anche su:

http://www.openitaly.net/entry/Ristorante+Le+Castellet+-+Milano

...è gratis :-)