17 marzo 2007

Torta San Valentino

Dopo aver deliziato i colleghi d'ufficio con dolci poetici, è con enorme piacere che pubblico questa ricetta di Roberto, provatela!

Ingredienti:
100 g zucchero
100 g burro
2 uova
250 g mascarpone
250 g ricotta
2 file di biscotti secchi (tipo oro saiwa)
1 bustina di vanillina
1 bicchiere di liquore (rhum o maraschino)
1 vasetto di marmellata ai frutti di bosco
frutti di bosco freschi (oppure surgelati)
carta da forno

Preparazione
In una terrina sbriciolare finemente i biscotti, aggiungere il burro fuso e il liquore; sistemare il composto in una tortiera precedentemente foderata con la carta da forno.
Sbattere i tuorli d'uovo con lo zucchero, aggiungere il mascarpone, la ricotta, la vanillina e l'albume precedentemente montato a neve. Versare il composto in tortiera. Infornare a 180 gradi per 1 ora.
Sciogliere sul fuoco la marmellata, versarla sulla torta appena sfornata, guarnire con i frutti di bosco surgelati. Lasciarla raffreddare, adagiarla poi in frigorifero.

Buon appetito

Grazie mille Roberto.
In bocca al lupo per il tuo futuro!

p.s. per un appassionato di storia come te non potevo non mettere una rappresentazione del santo! ;-)

3 commenti:

luca ge ha detto...

Pensa te sa pure cosa mangiavano i Santi... che grande cuoco :-)
Cmq anche questa finisce nel mio ricettario sezione "dolcisanti"

Roberto ha detto...

E'un grande onore veder pubblicata la mia ricetta; ringrazio Matteo e spero che la torta piaccia anche a chi non ha avuto ancora l'occasione di provarla.
Grazie anche per gli auguri che faccio anche a te e a tutti gli altri

Saluti

Secco ha detto...

Sarai sempre il benvenuto su questo blog!